Support a Child

La crisi generale e quella particolare del Libano si abbattono come una scure sui palestinesi in Libano. Mentre gli slanci di solidarietà si moltiplicano, noi abbiamo lanciato l'invito a valutare il sostegno di un bambino che assicura una entrata economica costante e duratura alle famiglie, una piccola cifra che diventa una certezza in un mare di nulla. 

Da febbraio ad oggi 8 nuovi sponsor hanno raccolto l'invito. Ad ogni bambino abbinato abbiamo dedicato un post in questa pagina descrivendo un minimo la situazione in cui si trova, che spazia da una povertà pregressa ad una povertà sopraggiunta per una malattia invalidante del capofamiglia, talvolta per il decesso. 

Le immagini non sono ad essi riferite, ma ritraggono situazioni collettive nei Kindergarten di Assumoud dove i bambini trovano un ambiente sano, allegro e gioioso. 

Chi può non esiti, è questo il momento. INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     

Olga Ambrosanio

Categoria: