Ulaia Artesud ONLUS
via Perugia, 26 00176 ROMA

C.F. 97351890583

dona il Tuo 5xMille   ad Ulaia ONLUS Codice fiscale 97351890583

Ma che bella storia! Il Progetto

Pin It

Il progetto di intercultura organizzato dalla nostra Area ARTE ha messo in relazione dal 2015 al 2017 bambini della biblioteca dell’associazione Al Houla del campo di Burj al Shemali e scolari di due classi romane della scuola primaria Alberto Sordi (quartiere Primavalle),  attraverso racconti e disegni che hanno preso spunto dall’osservazione di collages di Simonetta Lambertini, curatrice del progetto.  

L'albero linguacciuto è una storia per immagini composta dalla sequenza di tre collage in cui il protagonista principale è un grande albero che con il trascorrere dei giorni cambia  la  chioma e incontra nuovi personaggi.                      

Cosa si diranno? Qual è la storia di questo grande albero parlante? 

Il compito di “dare la lingua” all’albero è affidato ai bambini che dall'osservazione di tre collage nella sequenza indicata dovranno inventare una storia e scriverla. 

 

 L'albero linguacciuto

una storia in tre collage di Simonetta Lambertini 

 Nel corso degli anni gli incontri in entrambe le realtà hanno approfondito temi e soddisfatto le curiosità che emergevano dagli elaborati - disegni e testi scambiati tra i due gruppi - toccando l’apice, a conclusione del progetto, con l’invito in Italia di una bambina palestinese e del responsabile della biblioteca.  L’incontro tra i bambini ha avuto degli esiti indimenticabili nella cornice di eventi organizzati con l’Istituzione Biblioteche di Roma ed è stata anche l’occasione per iniziare la distribuzione del libro “Ma che bella storia” di Simonetta Lambertini, edizioni “Q”, che raccoglie, in italiano ed arabo, le cinque migliori storie prodotte dai piccoli autori e le rispettive illustrazioni. Il libro è in vendita presso Edizioni “Q”

Categoria:
Ulaia Artesud ONLUS
via Perugia, 26 00176 ROMA