cinque per mille

Notizie da siti Amici

Facebook FanBox

Ricerca nel Sito Ulaia

GTranslate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Login

Footer

Copyright © 2017 Ulaia Artesud. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Pannelli solari al CYC di Shatila

 

Grazie ad INGEGNERIA SENZA FRONTIERE il campo di Shatila ha i primi pannelli solari. Sono stati installati sulla palazzina del CYC – Children and Youth Chatila (CYC) con un progetto pilota in collaborazione con Assopace. Nonostante le piccole dimensioni  della struttura, grande è l’attenzione per i risultati che produrrà in stretta dipendenza ai piccoli adempimenti  che richiede la conduzione dell’impianto. http://www.isf-roma.org/attivita/libano

 

Un grazie particolare a Francesco e Gianni  ai quali, approfittando della loro presenza in Libano, ho chiesto un sopralluogo iniziale per i Centri ASSUMOUD di Shatila e di Burj al Shemali in previsione di sviluppare un progetto che possa risolvere qualche problema anche all’ONG con la quale collaboriamo.  

La disastrosa situazione elettrica del Libano si ripercuote e si accentua nei campi, dove non vi è nessuna autorità che garantisce la connessione elettrica nelle case. Da qui la diffusa presenza di fili aggrovigliati in matasse inestricabili che penzolano sul capo dei passanti spesso ad altezza d’uomo, posti in modo incontrollato da elettricisti del campo.

 La fornitura elettrica nei campi è servita a mezzo trasformatori connessi alla rete urbana  solitamente installati nel perimetro esterno dei campi e,  come nel resto del Libano, è intermittente, con intervalli di 4-6 ore. Nelle ore di assenza vanno in funzione generatori  di dimensioni gigantesche che producono un rumore infernale, minano la salute di chi malauguratamente ci vive accanto, ed il prezzo mensilmente richiesto dai privati che li gestiscono non è calmierato da nessuna autorità. In questo scenario le strutture che assorbono volumi di corrente superiori alla media di una abitazione si dotano di generatori propri, con costi elevati  di acquisto e di manutenzione.  

Auspichiamo una futura collaborazione con ISF e una fonte di finanziamento per dotare di pannelli solari in particolare il centro ASSUMOUD di Shatila che si trova a fronteggiare anche la mancanza di spazio nella palazzina che impedisce la sostituzione dell’attuale generatore con uno di potenza superiore.   

 

Donazione

 

 

 

 

 

  • Cinque per Mille

    A chi vuole indicare anche questa volta il Codice fiscale  ULAIA ArteSud onlus C.F. 973 518 90 583 nel riquadro delle ONLUS, chiediamo un altro adempimento:  VERIFICATE che proprio quel codice sia stato trascritto dalla vostra Azienda, CAF o commercialista sul retro del prospetto di liquidazione, in calce, nella sezione "messaggi" . E fatelo prima di firmare!    Grazie

  • Otto per Mille Tavola Valdese

     

autori palestinesi. libri e film

 

a cura di

 
Centro di Documentazione-Laboratorio Educazione Interculturale del Comune di Bologna   
 
 Wasim DAHMASH, 
ricercatore di Lingua e Letteratura Araba della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Cagliari
 

Israele e Palestina: storia di un conflitto Bibliografia e filmografia, a cura del CD/LEI 

 
Opere letterarie di autori palestinesi tradotte in italiano, a cura di W. Dahmash

FILM